lunedì 24 ottobre 2016

LA CINTURA FOTONICA E IL VIAGGIO DI GAIA VERSO IL SOLE CENTRALE


LA CINTURA FOTONICA


E IL VIAGGIO DI GAIA 
VERSO IL SOLE CENTRALE

Per dare continuità al discorso appena concluso nel post precedente, credo sia importante approfondire il tema correlato alla velocizzazione del tempo, in relazione al passaggio della Terra e del sistema solare attraverso la Cintura fotonica, che già sta compiendosi. A questo riguardo possiamo riprendere il filo del discorso, traendo di nuovo spunto dal testo "Verso una civiltà galattica", che ci ha dato occasione di conoscere la vera Storia dimenticata della Terra, dalle stesse pagine del blog (QUI-QUI e seguenti). Nonostante il testo sia stato assemblato da Virginia Essene e Sheldon Nidle negli anni precedenti il 2012, i concetti ivi esposti dai membri del Consiglio Siriano sono tuttora validi e degni di considerazione. Siamo nel pieno di questo paradigma e ci vorrà molto tempo perché il passaggio interdimensionale della Terra e delle coscienze senzienti che la abitano giunga a piena maturazione. Non ci rimane che lasciarci portare dall'intelligenza della Luce per essere i primi testimoni di una nuova nascita e di una nuova Era.






[...] Siamo qua per condividere il fatto che il vostro sistema solare è in questo momento posizionato nelle immediate vicinanze di una vasta regione di luce chiamata cintura fotonica, con la quale dovrebbe entrare in contatto verso la fine di dicembre 1996, o nei tempi immediatamente successivi. Questa cintura fotonica, una poderosa massa di luce, sarà il mezzo per il vostro recupero della piena consapevolezza, per la completa trasformazione del vostro DNA e del sistema dei chakra.
Questi incredibili cambiamenti trasformeranno per sempre non soltanto voi stessi, ma anche il vostro pianeta e il vostro sistema solare. Questo succederà perché la cintura fotonica porterà il vostro sistema solare in una dimensione più alta (dalla terza alla quinta dimensione), permettendo così al vostro pianeta, all'interno del sistema solare, di muoversi verso una nuova posizione nello spazio molto più vicina al sistema stellare di Sirio. A questo punto voi potreste chiedere: "Che cos'è questa cintura fotonica? Perché non ne abbiamo sentito parlare prima d'ora? Se tutto questo è così importante, perché i nostri scienziati non ne discutono?
La cintura fotonica è un'enorme massa a forma di ciambella, composta di particelle di luce fotonica, ed è stata per la prima volta scoperta dai vostri scienziati nel 1961, nelle vicinanze delle Pleiadi, per mezzo delle strumentazioni poste sui satelliti inviati nello spazio.
In questo libro di solito diciamo che la vostra Terra sta dirigendosi verso la cintura fotonica, qualche volta parliamo della cintura fotonica che si muove verso la Terra: in realtà il vostro sistema solare e la cintura fotonica si stanno muovendo entrambi l'una verso l'altra.

Per coloro che non sanno che cosa sia una particella di luce fotonica, vi informiamo che è il risultato di una collisione fra un antielettrone (positrone) e un elettrone. Questa collisione, che avviene in una frazione infinitesimale di secondo, produce la distruzione di entrambe le particelle: la massa risultante da questa collisione è convertita completamente in energia che viene denominata "fotoni" o particelle di luce.
Nel primo quarto di questo secolo un fisico inglese, Paul Derac, postulò che per ogni singola particella dovrebbe esistere una identica antiparticella. Nel 1932 Carl David Anderson, che vinse il premio Nobel nel 1936, scoprì la prima di queste antiparticelle - il positrone o elettrone positivo. Negli anni Cinquanta i vostri scienziati scoprirono sia gli anti-protoni che gli anti-neutroni.
L'importanza di queste scoperte non consiste solo nel fatto che provano che le teorie di Derac sono giuste, ma, cosa ben più rilevante, permette agli scienziati della Terra di scoprire una nuova e imprevista forma di energia. Questa energia risultante dalla collisione di una antiparticella e una particella (per esempio, la collisione di un antiprotone e di un protone) è conosciuta come energia fotonica e sarà la fonte più importante per tutte le vostre necessità di energia nel futuro. Infatti, l'èra della nuova energia che si sta preparando per questo pianeta può essere chiamata "L'Era dell'energia fotonica".
La cintura fotonica fu scoperta per la prima volta all'inizio del XVIII secolo, quando il famoso astronomo inglese, Sir Edmund Halley, si dedicò ad una serie di studi sulle Pleiadi. Halley è famoso per la scoperta della omonima cometa, che sembrava provare le leggi di Newton sul movimento dei pianeti. Halley scoprì che almeno tre delle stelle del gruppo delle Pleiadi non sono nelle stesse posizioni dove erano state registrate nell'età classica dai vari astronomi greci. Le differenze di posizione erano diventate così grandi ai tempi di Halley che era impossibile stabilire se erano stati i Greci a sbagliare, oppure Halley. Halley quindi concluse che le Pleiadi si muovevano all'interno di un sistema di movimento prestabilito. Questo concetto trovò la sua conferma un secolo più tardi, grazie ad alcune acute osservazioni fatte da Frederik Wilheim Bessel, il quale scoprì che tutte le stelle delle Pleiadi avevano un loro movimento di circa 5,5 secondi di arco per secolo. Anche Paul Otto Hesse studiò le Pleiadi e scoprì che in una posizione assolutamente ad angolo retto (90 gradi) rispetto al movimento delle stelle delle Pleiadi si trovava una cintura fotonica della forma di un'enorme ciambella e con uno spessore di circa 2000 anni solari o 759.864 miliardi di miglia.
Dato che i risultati delle osservazioni di Bessel e di Hesse sulle Pleiadi sono corretti, il vostro pianeta sta adesso completando un ciclo di 24-26.000 anni con questa cintura fotonica.
Dal momento che la Terra sta per entrare in questa cintura fotonica, è opportuno per voi sapere ciò che questo significa per la vostra civiltà. Molti dei vostri astrologi, come molti dei vostri scienziati e storici, credono che il prossimo millennio significhi l'inizio di una nuova età per il genere umano. Per gli astrologi della Terra questa nuova età è l'Età dell'Aquario, un tempo di vasti cambiamenti nella vostra scienza, nella vostra tecnologia e nella vostra coscienza. Per i vostri scienziati ed i vostri storici è un'età di grandi difficoltà, che le strutture sociali e politiche della vostra civiltà potrebbero non essere in grado di sopportare. In ogni caso questo evento può apparire sia come il preludio di una nuova meravigliosa era, sia il tempo della vostra vostra estinzione.

Rimane la questione: quale parte giocherà l'avvicinarsi della cintura fotonica su questo scenario?
Per rispondere a queste domande diamo adesso un'occhiata a questa cintura fotonica. La cintura fotonica può essere divisa in tre sezioni. Per prima cosa entrerete attraverso quella che è chiamata la zona neutra (Null Zone), o punto zero. Questo passaggio prenderà all'incirca dai 5 ai 6 giorni, dei quali circa 3 di totale oscurità. Dopo di ciò vi muoverete all'interno della parte principale della cintura stessa e sperimenterete la luce solare senza fine (24 ore al giorno). Questo viaggio dovrebbe durare circa 2000 anni e finire allorquando il vostro sistema solare uscisse all'altra estremità della cintura fotonica, passando attraverso la zona neutra di uscita, impiegando per questo lo stesso tempo di 5 o 6 giorni.
Tuttavia, per questo ciclo la Suprema Forza Creatrice (Dio) ha disposto che il vostro sistema solare entri in una bolla di salvataggio interdimensionale che lo porterà fuori dalla cintura fotonica attraverso la Quinta dimensione e lo collocherà in una posizione a circa 3 anni luce di distanza dal sistema solare di Sirio (in questo momento Sirio dista circa 8,5 anni luce dalla Terra).
[...]
Come abbiamo prima affermato, attorno alla cintura fotonica esiste una grande barriera chiamata "zona neutra": Se voi poteste guardarla, vedreste che contiene una regione di compressione energetica incredibile. E' un luogo done i campi magnetici sono intrecciati tra loro così strettamente che è impossibile per un qualunque campo magnetico tridimensionale passarvi attraverso senza esserne alterato. Questo fatto significa che i campi magnetici della Terra e del vostro Sole devono essere trasformati in un nuovo tipo di magnetismo interdimensionale. Dovreste quindi aspettarvi un cambiamento nei campi elettrici, magnetici e gravitazionali della Terra: di fatto, questo cambiamento sta avvenendo proprio adesso.
Negli ultimi decenni il campo magnetico della Terra è diminuito gradualmente fin quasi a valore zero. Molti esseri umani terrestri, basandosi su questo fenomeno, hanno più volte asserito che un imponente slittamento polare si verificherà entro la fine di questo secolo. Tuttavia questo Consiglio e gli scienziati Siriani che ne fanno parte possono assicurarvi che uno slittamento polare non ci sarà. Questo cambiamento nel campo magnetico della Terra è una conseguenza della pressione che viene esercitata sul vostro sistema solare dalla cintura fotonica. Quando la cintura fotonica si sarà completamente manifestata non consentirà ad alcuno strumento elettrico di funzionare. Questo vuol dire che quando la Terra sarà dentro la cintura fotonica né le batterie, né i circuiti elettrici potranno essere utilizzati. Avete bisogno di una nuova forma di energia, appunto l'energia fotonica, per utilizzare quegli strumenti che usavate prima di questo impatto, strumenti che dovranno ovviamente essere modificati.
Un altro sviluppo importante che ci si aspetta possa accadere con il vostro avvicinamento alla zona neutra è un aumento di pressione sull'atmosfera terrestre e sulla sua superficie. Questo aspetto è già in via di manifestazione attraverso l'aumento delle attività sismiche verificatosi a partire dagli anni Sessanta fino ai giorni nostri. La Terra è attualmente in un periodo nel quale le attività sismiche su tutto il pianeta sono aumentate e la stessa cosa si può dire per il fenomeno del vulcanismo. Si è inoltre verificato un cambiamento imponente, nei vostri modelli planetari, del fenomeno delle stagioni, che è collegato al ciclo tradizionale delle acque. Così, l'aumento progressivo della siccità in California, nell'Africa sub-Sahariana (il Sahel), nel Centro-sud dell'India e nel nord del Cile, sono alcuni esempi di come le correnti d'acqua e le correnti interne degli oceani sono state alterate da questo evento.. Inoltre, l'apertura del buco dell'ozono alla fine degli anni Settanta e al principio degli anni Ottanta è, almeno in parte, un altro tipico segnale dei cambiamenti che si stanno manifestando in conseguenza dell'avvicinarsi della cintura fotonica, così come, e in modo ancora più importante, questo evento ha condizionato il vostro sistema solare, alterando profondamente il ciclo delle macchie solari e perfino le temperature di superficie su tutto il Sole.
Ed è proprio del Sole che vogliamo adesso parlarvi, per analizzare insieme che cosa gli è successo. Nel 1987 e nel 1988 i Siriani hanno invertito la polarità dei corpi sottili del Sole, in modo che la cintura fotonica non avesse alcun effetto dannoso sul vostro sistema solare. Come prima cosa appunto abbiamo cambiato la polarità dei corpi sottili del Sole, in modo da armonizzarli con le nuove griglie di energia che sono state create dai Signori del Tempo (Time Lords), gli amministratori della forza creatrice di Dio e addetti alla continua creazione dell'universo fisico: questo consentirà alla Terra di poter entrare senza pericolo all'interno della cintura fotonica. Come seconda mossa, i nostri scienziati della Federazione Galattica hanno alterato il ritmo del ciclo delle macchie solari per permettere al sole di adattarsi più facilmente al riallineamento col suo nuovo corpo sottile. Con lo scopo di creare una nuova armonia solare, essi hanno quindi prodotto un differente tipo si Sole, e questo nuovo Sole ha risposto sia con un incremento della sua fiammeggiante attività solare (macchie solari), che con un generale raffreddamento del corpo stellare.
Grazie a questa serie d'interventi, le immense pressioni esercitate sul vostro sistema solare sono state alleviate. Se questo cambiamento verso la polarità interdimensionale non fosse stato fatto, il Sole sarebbe stato distrutto dalla zona neutra della cintura fotonica e la Terra sarebbe stata vaporizzata. Quindi coll'avvicinarsi della Terra alla cintura fotonica potete sentirvi confortati dal fatto che il Sole è significativamente cambiato ed è ora in grado di entrare senza conseguenze nella cintura fotonica.

Due sono le ragioni per cui il Sole è stato modificato e messo in una situazione di sicurezza tale da poter ora entrare direttamente all'interno della cintura fotonica: 

a) la prima è che la cintura fotonica è un evento interdimensionale che richiede che il Sole vi faccia il suo ingresso in una situazione del tutto appropriata, cioè dev'essere ad un livello di attività relativamente basso ed essere capace di conformarsi facilmente ai rapidi cambiamenti presupposti dall'entrata nella cintura fotonica;

b) la seconda è che la Terra deve essere monitorata e speciali procedure devono essere messe in atto, in modo da allineare i corpi di energia interdimensionale del vostro pianeta con la rapida successione di cambiamenti che avranno luogo prima e subito dopo l'entrata nella zona neutra. 

Le modifiche che permetteranno il regolare verificarsi di questo evento sono state attuate per mezzo della messa in opera di un ologramma interdimensionale. Questo involucro interdimensionale di luce è stato posizionato intorno al vostro Sole al fine di allineare il sistema solare in modo appropriato con questo nuovo evento (la cintura fotonica), oltre che per regolare con successo l'entrata della vostra Terra nella cintura fotonica. Questo ologramma più tardi sarà usato per portare il vostro sistema solare nella sua nuova posizione vicino al nostro sistema stellare (Sirio). Per tutte queste ragioni noi abbiamo avuto bisogno di rettificare i campi di entrata del Sole allargando l'ologramma del vostro pianeta fino ad includervi il vostro Sole e il sistema solare. Questo aggiustamento permetterà un ingresso senza pericoli, tanto nella cintura fotonica, quanto nella vostra posizione in questa galassia.  

Ometto qui di trascrivere tutta la parte che narra dei tre giorni di buio che, a quanto scritto, avrebbero già dovuto verificarsi diversi anni fa, indicativamente verso dicembre del 1996. Come sempre le date sono indicative e non dobbiamo dimenticare che tutto è in continua evoluzione, essendo tutti gli Esseri senzienti creatori, loro malgrado, di realtà parallele a quelle previste e preconizzate come possibili. In ogni caso le linee fondamentali tracciate nel racconto del Consiglio Siriano di ciò verso cui la Terra sta andando incontro ritengo siano corrispondenti al vero. Non possiamo nascondere che tanti di questi cambiamenti si siano già verificati o siano in stato di avanzamento progressivo: il cambiamento del clima, le eruzioni vulcaniche, le attività telluriche del pianeta, insieme ad un grado di malessere collettivo montante in quasi tutte le regioni della Terra, stanno portando l'umanità ad una soglia di non ritorno o di superamento dei conflitti planetari che si stanno verificando su larga scala e sembrano non risparmiare nessuno. Periodo di grandi turbamenti quindi, quello che stiamo vivendo. E' stato più volte descritto come un parto e, ciò che gran parte dell'umanità sta vivendo, corrisponde proprio alle doglie di quel parto, al quale però seguirà - se solo si creerà una massa critica sufficiente - una nuova Età dell'Oro. Ma, andiamo avanti nella descrizione finale di ciò che i Siriani preconizzano accadrà alla Terra di quinta dimensione! Dopo la descrizione dei famosi tre giorni di buio il racconto riprende con toni decisamente più confortanti...

[...] L'effetto fotonico, che aveva avuto inizio verso la fine del terzo giorno, sarà a questo punto nella sua piena manifestazione, mettendovi in condizione di usare tutto ciò che possa essere azionato tramite il raggio fotonico. Tutto ciò che vive a questo punto sarà rinvigorito dai fotoni che arrivano dalla parte principale della cintura fotonica. Sarete entrati in una nuova era con un nuovo corpo, pronti adesso per la fase successiva, nella quale le vostre capacità fisiche saranno aumentate dall'effetto fotonico. Queste energie fotoniche non soltanto daranno ai vostri corpi il massimo dell'efficienza nell'uso della propria energia, ma saranno anche usate per rifornire di energia le vostre case e le vostre industrie: sarete entrati a pieno titolo nell'era fotonica! I viaggi spaziali diventeranno d'ora in poi assai semplici e saranno il mezzo di trasporto preferito. Quando incomincerete a vivere nella cintura fotonica vi troverete in un'era spaziale perfettamente realizzata. A causa dell'energia del raggio fotonico le stelle e gli altri pianeti ben presto vi sembreranno vicini come se doveste compiere un tragitto attraverso la città. Con questa nuova energia sarà facile viaggiare verso Sirio, o qualunque altra stella nei suoi paraggi, così come adesso lo è per viaggiare dalla California a New York. Inoltre ci saranno fra di voi coloro che per lungo tempo avete chiamato extraterrestri e che sono i vostri fratelli e le vostre sorelle maggiori, oltre che vostri consiglieri e guide durante questo periodo di transizione.

Il ritorno della vostra famiglia dello spazio segna quindi un importante cambiamento nei rapporti spaziali della Terra con l'universo. I Signori del Tempo che controllano questa particolare entrata nella cintura fotonica faranno in modo che il vostro pianeta compia un balzo in avanti sia per quel che riguarda il livello di consapevolezza, che a proposito della sua collocazione in una dimensione più alta. Questo spostamento da un mondo largamente tridimensionale ad un mondo a cinque dimensioni è un regalo enorme, perché in base a questo cambiamento voi sarete allontanati dal controllo delle Pleiadi e situati sotto l'influenza di Sirio. Questa realtà a 5 dimensioni significa infatti che sarete più vicini a Sirio, potendo così adottare la cultura lyrano/siriana ed essere sotto la protezione di Sirio, così come lo eravate al tempo della Lemuria, circa 25.000 anni fa.

Nel momento in cui rifletterete sulla vera storia della Terra, vi sarà anche insegnato dalla Federazione Galattica ad usare questa nuova correlazione spaziale alla quale vi darà accesso la quinta dimensione. Di conseguenza possiamo dire che la vostra società si sta avvicinando ad una quasi indescrivibile Età dell'Oro, prevista da diverse profezie religiose nel corso degli ultimi 2000 anni. Questa imminente Età dell'Oro sarà un'èra in cui ogni essere umano della Terra avrà l'opportunità di realizzare se stesso pienamente, un'èra in cui la vostra gente sarà in grado finalmente di capire la vera storia del vostro pianeta e recuperare quelle facoltà legate ad una piena consapevolezza che da troppo tempo ormai avete dimenticato di possedere. La cintura fotonica segnerà la fine della vostra attuale civiltà così come voi ora la intendete, poiché il suo arrivo metterà fine al periodo di diecimila e più anni di coscienza limitata e dei controllo negativo da parte di governi gerarchici (che si sono susseguiti fin dalla fine di Atlantide). Finalmente vi trovate a vivere nel periodo conclusivo dell'Era dei Pesci che vi condurrà verso tempi davvero stupendi.

I nuovi meravigliosi tempi nei quali state per entrare vi daranno la possibilità di recuperare consapevolmente il vostro completo potenziale. Questo fatto è previsto dalle rivelazioni bibliche: si tratta di un'èra in cui voi sarete in stretti rapporti con tutti coloro che sono vissuti sul vostro pianeta. In tale epoca voi sarete tutt'uno con la Gerarchia Spirituale della Terra. Sarà anche un tempo in cui voi tornerete a lavorare in cooperazione con i cetacei del vostro pianeta per essere insieme ad essi co-guardiani della Terra, ed alla fine anche con tutto il vostro sistema solare riabilitato. Siete anche sul punto di ricontattare il vostro Vero Sé, ed il Vero Sé è capace di utilizzare molte facoltà psichiche, quali la telepatia, la telecinesi, la chiarudienza, la chiaroveggenza, ecc., qualità un tempo appannaggio di ogni essere umano. Siete anche eredi di nuove concezioni su come relazionarvi empaticamente l'uno con l'latro e come questi giusti rapporti personali potranno determinare modalità costruttive per governare la vostra società finalmente in modo pacifico e con premura. Insieme a questi cambiamenti personali e sociali arriveranno anche nuove tecnologie e una nuova scienza che potrà essere conosciuta ed applicata in tutta sicurezza. In effetti quindi, un pianeta interamente nuovo, una civiltà galattica completamente muova ed un essere umano completamente nuovo stanno per vedere la luce.
Gli esseri umani della Terra sono adesso pronti per una incredibile nuova èra, migliore persino dii quella che voi avevate creato nella Lemuria. aiutando la Gerarchia Spirituale di questo sistema solare ricontatterete il proposito della vostra anima, agendo come veri custodi di tutto ciò che vive sul pianeta Terra, così come sugli altri pianeti del vostro sistema solare. Ma c'è un'altra questione che è altrettanto importante che voi comprendiate: voi siete sulla soglia di questi grandi cambiamenti e di tutte le novità che deriveranno in conseguenza dei nostri prossimi sbarchi sulla Terra.
questo primo contatto guidato dalla Gerarchia Spirituale e dai Siriani metterà in condizione l'intero vostro sistema solare di assumere il ruolo che gli compete nell'ambito della Federazione Galattica, di modo che voi diventerete tutto quello che vi abbiamo appena descritto, e cioè: UNA CIVILTA' GALATTICA.

Per mezzo della saggezza e dell'amore realizzati qui sulla Terra potete stare sicuri che ben presto sarete in grado di condividere la vostra conoscenza con altri sistemi stellari, contribuendo così ad espandere sempre più il potere e la presenza di Dio. Siete davvero all'inizio di un tempo stupefacente e meraviglioso.

Un tempo di Gloria! 
Dinaweh



Nessun commento: